Trader Settore Immobiliare

Guido Delle Piane è un appassionato ed esperto trader del mercato immobiliare, con particolare interesse per il mercato immobiliare in Inghilterra e Stati Uniti. Forte della sua esperienza, il trader del mercato immobiliare Guido Delle Piane spiega in cosa consiste la sua attività, fornendo poi una panoramica sui mercati immobiliari, oltre che alcuni importanti consigli su come e dove investire in questo campo. Guido Delle Piane spiega come il trading immobiliare si riferisca a quell’attività di investimento, finalizzata all’acquisto di immobili a scopo commerciale. Pertanto, Guido Delle Piane si dedica all’attività immobiliare allo scopo di acquistare immobili non per scopo personale o per l’apertura di un luogo dedicato allo svolgimento di una particolare professione, ma perché gli immobili acquistati vengono affittati o comunque venduti. Lo scopo dell’attività del trader del mercato immobiliare, settore di competenza di Guido Delle Piane, è realizzare un aumento del guadagno rispetto all’azione di investimento iniziale, mediante la cessione del bene acquistato ad uno o più soggetti terzi. Si tratta di attività di investimento finalizzate all’acquisto di interi complessi o singoli appartamenti o beni immobili destinati ad attività commerciali pronti per essere ceduti a soggetti privati o pubblici. 

Il trader del mercato immobiliare Guido Delle Piane spiega che, dopo l’acquisizione dell’immobile, la rivendita deve essere effettuata ad un prezzo superiore rispetto al prezzo affrontato per l’acquisto. Pertanto, il trader del mercato immobiliare Guido Delle Piane evidenzia come il prezzo debba necessariamente coprire la spesa effettuata al primo acquisto, tenendo conto anche della tasse e delle spese di cessione. Inoltre, dalla cifra totale sarà importante la creazione di un un attivo, che rappresenta un guadagno. In questo modo, si potrà concludere che si è realizzato un adeguato e funzionale trading immobiliare. 

L’acquisto degli immobili può concretizzarsi mediante aste giudiziarie oppure trattando con ditte che hanno edificato l’immobile stesso. 

Il trader immobiliare Guido Delle Piane sottolinea come nella professione siano importanti tre concetti: 

  • cash flow, un semplice calcolo che si effettua per differenza e con cui si determina il “costo del debito”; 
  • il ROI, acronimo che identifica la dicitura “ritorno sull’investimento”. Si tratta di un valore permette di comprendere quanto utile genera l’investimento a prescindere dalla spesa iniziale; 
  • il ROE, cioè la “Redditività del capitale proprio”, che calcola la percentuale di guadagno, ottenuta dalla spesa per l’acquisto degli immobili. Il trader immobiliare Guido Delle Piane sottolinea come il mercato dell’immobiliare sia un’arena molto delicata e suscettibile di un numero rilevante di fattori. 

Di certo, il momento particolare che il mondo sta attraversando apre scenari molto particolari per il mercato immobiliare. Ed è proprio il trader immobiliare Guido Delle Piane a fornire una panoramica del settore, tenendo conto proprio della situazione di emergenza da COVID – 19. Infatti, il periodo di confinamento ed isolamento ha avuto conseguenze rilevanti sul patrimonio immobiliare italiano. Conseguenze non ancora pienamente stimabili. Tuttavia, attraverso un modello econometrico è possibile fare una previsione sul trend dei prezzi fino al 2025, in relazione all’eventuale reazione degli asset immobiliari alla crisi Covid. Di certo, le previsioni affermavano come gli indicatori immobiliari avrebbero fatto registrare un’importante contrazione, chiudendo il 2020 con il segno meno. rametri sulla base delle specificità di questo particolare momento. Nonostante i dati negativi al momento, la previsione nel lungo termine permette di comprendere che, seppur i prezzi immobiliari saranno in calo quest’anno, saranno toccati da una rilevante ripresa nel prossimo quinquennio. 

Citando alcuni dati pubblicati da Sky Tg24, il trader immobiliare Guido Delle Piane ha affermato che in Italia, nei primi 6 mesi del 2020, c’è stato un declino del 29,2% nel settore degli acquisti immobiliari, soprattutto paragonando le statistiche con lo stesso periodo dell’anno scorso. Infine, il trader immobiliare Guido Delle Piane mette a disposizione la sua esperienza e dispensa alcuni importanti consigli su come investire al meglio in un settore tanto particolare, soprattutto in questo momento. 

La prima parola chiave, secondo la visione del trader immobiliare Guido Delle Piane, è concentrazione. Concentrazione, poiché sarà necessario sapere bene cosa si vuol comprare, senza allontanarsi troppo dall’idea iniziale. Concentrazione finalizzata ad un acquisto mirato. Infatti, secondo l’idea di Guido Delle Piane, sarà necessario acquistare ciò che richiede il mercato, senza farsi lasciare trascinare da gusti personali, esigenze e bisogni. Un buon acquisto poi non potrà mai prescindere dal buon senso: infatti, prima di effettuare l’acquisizione di un immobile sarà necessario avere ben presente lo stato della propria situazione finanziaria, in relazione ai progetti di breve e lungo termine e programma quale potrebbe essere la redditività dell’immobile. 

Redditività che potrebbe essere influenzata da un importante numero di fattori ed imprevisti, che potrebbero sorgere nel corso del tempo. Inoltre, il trader immobiliare Guido Delle Piane consiglia di non trascurare la scelta della posizione dell’immobile, preferendo costruzioni che godano della prossimità fisica dei servizi essenziali, al fine di soddisfare al meglio i bisogni di chi potrebbe affittare la casa. Dunque, secondo il trader immobiliare Guido Delle Piane, il miglior investimento rimane “il mattone”, soprattutto l’immobile da affittare a studenti e lavoratori fuori sede, che sicuramente cercheranno, almeno per i primi mesi del loro arrivo in città, un appoggio per la loro sistemazione. Infine, il trader immobiliare Guido Delle Piane sottolinea come il settore immobiliare, almeno negli ultimi anni, abbia conosciuto un’evoluzione importante, grazie al concetto del “Real Estate”. Esso si origina e si sviluppa in America con riferimento, nel campo immobiliare, al ruolo delle società immobiliari. Queste ultime, infatti, non hanno solo il ruolo di mediazione nella pratica della compravendita, ma spesso sono direttamente proprietari degli Immobili o semplicemente li gestiscono. Pertanto, negli Stati Uniti, il Real estate agent rappresenta questa nuova metodologia professionale nel campo del trader immobiliare. Questo trend, negli ultimi anni, si è sviluppato anche in Italia. Tuttavia, il trader immobiliare Guido Delle Piane, sottolinea che Real Estate e Immobiliare non rappresentano la stessa cosa. Infatti, Real Estate è la giusta definizione per identificare gli operatori “alti” del settore immobiliare. Alti per attività, competenze e volumi generati. L’immobiliare, invece, identifica il segmento inferiore, quello costituito dai piccoli costruttori, dai progettisti e dalle agenzie con i suoi infiniti agenti.